» 
 » 
Un Alberto Di Trenta Piani



Текст песни Adriano Celentano - Un Alberto Di Trenta Piani

Бесплатный вокальный онлайн-квест VOX7
Un Alberto Di Trenta Piani
Adriano Celentano
{subtitle: Adriano Celentano}

Per la tua ma[]nia
di vivere
in una cit[]t?
guarda bene come ci ha
conciati
la me[]tropoli.
Belli []come noi
ben pochi sai
ce n'[]erano
 di[]cevano
quelli []vengono
dalla cam[]pagna.

{soc}
Ma ridevano
si spanciavano
gi? sa[]pevano
che saremmo ben presto anche noi
diventati come []loro.
Tutti []grigi
come grattacieli con la faccia di []cera
con la faccia di []cera
? la legge di questa atmos[]fera
che sfuggire non []puoi
fino a []quando tu vivi in cit[]t?.
{eoc}

Nuda sulla pianta
prendevi
il sole con me
e cantavano per noi
sui rami
le allodole.
Ora invece qui
nella citt?
i motori
delle macchine
gi? ci cantano
la marcia funebre.

{soc}
 le fabbriche
ci profumano
anche l'aria
colorandoci il cielo di nero
che odora di morte.
Ma il Comune
dice che per? la citt? ? moderna
non ci devi far caso
se il cemento ti chiude anche il naso
la nevrosi ? di moda
chi non l'ha ripudiato sar?.
{eoc}

Ahi, ah non respiro pi?
mi sento
che soffoco un po'
sento il fiato che va gi?
va gi?
e non viene su
vedo solo che
qualcosa sta
nascendo
forse ? un albero
s?, ? un albero
di trenta piani.
Другие композиции этого автора:
https://lyrics.primanota.ru/adriano-celentano/un-alberto-di-trenta-piani.htm